Archivi Tag: poesiole 2010

La voglia

La voglia è come una scimmietta, han ragione i tossici.
Loro sanno cosa è quel desiderio
che diventa bisogno
che fa addirittura male se stai senza
e a volte capita
certo che è così,
perché se non ti è capitato mai,
ascoltami,
se non ti è capitato mai
vuol dire che non sai mica quello che ti piace davvero
e se non l’hai trovato
e non ci sei manco una volta inciampato
contro quel che ti piace
te non lo sai per davvero cosa sei.
I tossici lo sanno cosa è la voglia.
Loro se la portano addosso la scimmietta
e a loro pesa, perché la voglia ti stravolge,
ti passa dentro come se il tuo corpo
fosse un mattone forato
e lei da te tira fuori la musica che gli pare e piace
e magari a te quel suono ti fa invece paura,
che lo senti cupo e profondo
come un sì che ti parte dall’intestino
e scivola su per l’esofago
e ti arriva in bocca e ti tocca sputarlo
e quando sputi ti esce quel rumore
che a te ti pare di non esser umano
ma di aver la bestia dentro.
E la scimmia ride
che lei un pochino bestia si sente sempre
ride di te che non ce la fai ad ammetterlo.