Archivio Mensile: febbraio 2012

Istantanea 56

Sono marmellata
sono buona
sono senza zuccheri aggiunti
solo frutta.
Frutta di me.
Pensando a te, sono diventata marmellata, dopo tanto bollire.
E ho voglia di uscire dal vasetto e salirti su per le labbra.
Ti lascio anche giocare con i diti, che mi piace se fai l’occhio birbo e giochi.
Ti salgo sulle labbra, mi ci appoggio.
Voglio godermi la faccia che fai, birba, mentre mi assaggi.
Godere è anche vedere
Godere è anche sentire
Sono marmellata
buona
solo frutta.
Frutta di me.
Niente zuccheri aggiunti.
L’artificiale non esiste quando una marmellata, che l’hai fatta tu, inconsapevole, ti guarda.

 

 

(questo arriva da un tumblr dove scrivo di getto e oggi l’ho riletto e ho pensato che sta bene qua)